Villa San Giovanni (RC) SAB 3 e DOM 4 Settembre 2 giorni ANTIPSICHIATRICA c/o c.s.c. Nuvola Rossa

  • August 12, 2016 5:33 pm

Sab 3 e dom 4 Settembre il c.s.c. Nuvola Rossa di Villa San Giovanni (RC), si svolgerà una due giorni di formazione e informazione sui temi dell’antipsichiatria e della “salute mentale”.

Ancora una volta vogliamo ribadire che la psichiatria è uno dei principali strumenti che il discorso dominante usa per ostacolare l’autodeterminazione dei soggetti e per mettere a tacere qualsiasi forma di critica sociale. Noi, invece, crediamo che le cause di alcune sofferenze e disagi vadano ricercate nella società in cui viviamo e nelle condizioni di vita di ognuno di noi.

Per questa ragione, abbiamo ritenuto necessario incontrarci anche quest’anno e invitare soggetti e realtà impegnati in questa discussione e  lotta, e chiunque voglia avvicinarsi a questi temi e confrontarsi sulle pratiche non o antipsichiatriche.

Sabato 3 settembre la presentazione del libro “La salute mentale e il paradigma geopolitico. Itinerari critici per un’etnopsichiatria radicale”, a cura di L. Faranda e M. Pandolfi, Aracne editrice, offrirà alla nostra assemblea l’occasione per collegare il tema della salute mentale alla questione dei migranti.

Domenica 4 settembre, si svolgerà un’assemblea aperta che vedrà la partecipazione di alcuni componenti del Collettivo antipsichiatrico Antonin Artaud di Pisa che ci racconteranno la loro storia e le loro pratiche.

L’obiettivo di questa assemblea è quello di lanciare la proposta di costituire un gruppo di soggetti interessati a fornire supporto agli individui colpiti dal sapere/potere psichiatrico e a mettere in atto pratiche di auto-aiuto fondate sull’autodeterminazione e su un sistema di relazioni orizzontali.

Potremmo pensare insieme di costruire uno sportello di ascolto e denuncia, rivolto a tutti – italiani e migranti – e, per questo, invitiamo a partecipare chiunque voglia provare a mettere in piedi assieme a noi una rete.

 

TrackBack URI

Leave a comment